Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Presentazione del libro "I'm great" di Antoni Arca e Ignazio Chessa

 28 11 2016    |     Evento dal 28 11 2016  al 28 11 2016

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano e Il Cenacolo di Ares

presentano il libro

 

I’m Great

(Il Cenacolo di Ares)
di Antoni Arca e Ignazio Chessa

Partecipano alla serata: Ignazio Chessa, Igor Lampis e Ivo Murgia

Lunedì 28 novembre 2016 ore 18
Oristano – Sala Centro Servizi Culturali UNLA

 

Il libro - “I’m Great”, Arca Chessa, 2016, è la terza uscita della collana “Gli Indipendenti” delle edizioni Cenacolo di Ares. Scritto a quattro mani dunque, narra le vicende di un noto attore teatrale ormai giunto al fatidico viale del tramonto. Prima di lasciare le scene per sempre si accinge a narrare le sue mirabolanti avventure a un fido collaboratore, così da consegnare la sua arte ai posteri.
Con l’occasione e con lo scorrere delle sue vicende artistiche e personali, si delinea uno spietato ritratto del mondo del teatro, dell’arte e culturale in generale, dove non mancano invidie, colpi bassi, arrivismi vari e mediocrità rampanti.
Lo sguardo è critico e cinico, addirittura indurito, dopo tanti anni di lotta per calcare i palcoscenici migliori in mezzo a una concorrenza spietata, anche se il percorso è poi coronato da un giusto riconoscimento da parte di pubblico e critica.
Una scrittura semplice e scorrevole che non rinuncia allo stile però e che anzi dimostra un indubitabile talento letterario e una grande maestria nella narrazione.
Un libro sicuramente dedicato a tutti, operatori culturali e non, così come semplici amanti di quella letteratura che riesce ad essere cinica, ironica e allo stesso tempo alta, senza vergognarsene neanche un po’.

Gli autori Antoni Arca e Ignazio Chessa, rispettivamente autore plurilingue e pluripremiato e istrionico e versatile attore teatrale, hanno sempre considerato la loro città, Alghero, una base dalla quale lanciarsi alla conquista del mondo.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014