Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Oristano - Santa Giusta: 1927-1947, un ventennio in comune

 14 12 2018    |     Evento dal 14 12 2018  al 14 12 2018

Tematiche: Cultura e spettacolo Istituzioni    |    Io sono: Cittadino

“Oristano - Santa Giusta: 1927-1947, un ventennio in comune”.
È il titolo della conferenza di Sandra Pili e Raimondo Zucca in programma venerdì 14 dicembre, alle 18, all’auditorium dell’Hospitalis Sancti Antoni.

L’iniziativa è inserita nell’ambito del ciclo di conferenze: “Una Città nella Storia” programmata da MUSEOORISTANO, il progetto dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano con la Fondazione Sa Sartiglia Onlus per la valorizzazione e la promozione della storia e delle storie della città.

“Questa nuova iniziativa culturale esprime lo spirito del progetto “Una Città nella Storia”: si parlerà della storia della città di Oristano negli anni in cui ha condiviso l’esperienza istituzionale di unico comune con Santa Giusta - spiega l’Assessore Massimiliano Sanna -. L’incontro rappresenta un momento culturale importante della nostra città perché è condiviso con l’istituzione comunale di Santa Giusta. Alla presenza di entrambi i sindaci si ricorderanno alcuni passaggi memorabili della storia delle due comunità”.

Alla conferenza, dopo i saluti del Sindaco di Oristano Andrea Lutzu e del Sindaco di Santa Giusta Antonello Figus, interverranno l’Assessore alla Cultura del Comune di Oristano Massimiliano Sanna e di quello di Santa Giusta Gabriella Caria.
Seguiranno gli interventi degli studiosi Sandra Pili, autrice della pubblicazione “Santa Giusta – Un secolo di storia amministrativa e sociale”, e dello storico Raimondo Zucca.

Oggetto della riflessione sarà la vita amministrativa e sociale di Oristano, osservata attraverso il punto di vista della frazione di Santa Giusta, analizzando gli avvenimenti, il regime, la propaganda e i protagonisti nel periodo storico che dal settembre 1927 vede aggregati al Comune di Oristano i Comuni di Santa Giusta, Palmas Arborea, Silì, Nuraxinieddu, Massama e Donigala.

La ricostituzione del Comune di Santa Giusta autonomo avverrà solo con il Decreto Legislativo del Capo provvisorio dello Stato del 29 marzo 1947, il Comune di Palmas Arborea si ricostituirà un decennio dopo, mentre Silì, Nuraxinnieddu, Massama e Donigala rimarranno definitivamente incorporati ad Oristano.
Oristano e Santa Giusta hanno quindi condiviso non un semplice ventennio ma il ventennio fascista, un periodo che ha segnato in maniera significativa la nostra epoca.

Il ciclo di incontri “Una città nella storia”, riprendendo lo spirito di MUSEOORISTANO, di partecipazione e condivisione, ricorda ancora una volta agli Oristanesi, ma non solo, a farsi protagonisti e promotori di eventi culturali inerenti la storia della Città. Chiunque avesse compiuto uno studio, una ricerca, una tesi di laurea, su un argomento legato alla storia della città, ad un suo monumento o alle sue tradizioni e volesse condividere con la Comunità questa sua ricerca, potrebbe segnalarci la sua iniziativa culturale e proporla per un incontro.

MUSEOORISTANO è la Città Museo di tutti e per tutti, è il luogo di incontro e di condivisione delle memorie oristanesi ed arborensi da conoscere, ricordare, vivere e tramandare.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014