Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Il Giardino del Centro - Diritti dispersi

 04 07 2017    |     Evento dal 04 07 2017  al 28 07 2017

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Si svolgerà dal 4 al 28 luglio la nuova edizione della manifestazione Il Giardino del Centro. É dal 2011 che l'estate oristanese è caratterizzata anche dall'iniziativa organizzata dal Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano nella quale si tengono proiezioni di documentari, presentazionidilibri, dibattiti, conferenze, incontriconscrittori e laboratori.

Grazie al laboratorio di cittadinanza partecipata, i volontari, come ogni anno, hanno ripulito, abbellito, riqualificato e messo in sicurezza gli spazi del giardino di via Carpaccio, rendendolo fruibile per le iniziative estive.

Dall'edizione 2016 abbiamo deciso di dare un tema alla manifestazione e lo scorso anno abbiamo seguito quello delle Migrazioni.

Quest'anno il filo rosso che abbiamo scelto di seguire è quello dei Diritti dispersi che collegherà i 10 appuntamenti in notturna e le 2 attività rivolte ai bambini.

Perché parlare di diritti umani? Il principio fondamentale dei diritti umani è il rispetto nei confronti di ogni singolo individuo. Sono diritti universali e si basano sul concetto che ogni persona è un essere morale e razionale che merita di essere trattato con dignità. Sono diritti che appartengono a tutti gli esseri umani, indipendentemente dal colore della pelle, dal sesso, dalla lingua, dalla religione, dall'opinione politica, dal luogo di origine, dalla condizione sociale o da altre situazioni.

Certo, guardandoci attorno notiamo che per molte donne, bambini, uomini non è proprio così. Per tanti, troppi cittadini di questo mondo, non esiste alcun diritto e talvolta il “far valere un mio diritto” vuol dire calpestare o ignorare i diritti di tante altre persone.

E allora ecco perché parlare di Diritti dispersi.

Per questo motivo, nel mese di luglio, il giardino del Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano si trasformerà in un porto, un porto in cui attraccheranno piccole barche con tante rose che porteranno storie di Diritti dispersi di donne, uomini, bambine e bambini. Le barchette saranno guidate da capitani coraggiosi che sanno navigare attraverso le tempeste dell'indifferenza, dell'ipocrisia, per dare voce ai loro carichi preziosi.

Parleremo di diritto al voto, di persone e gruppi che si danno da fare in nome della comune umanità, anche a costo di infrangere le regole, di sfruttamento di giovani donne, bambine e bambini sui mercati della prostituzione, di caporalato e del diritto al lavoro, di solidarietà e cultura, di come vivono i bambini e gli adolescenti italiani, di popoli e terre, di mafie, di diritto di cittadinanza.

Il Giardino del Centro è una manifestazione di cittadinanza partecipata e la sua realizzazione, ancora una volta, nasce dalla collaborazione e dalla condivisione con volontari, utenti, amici, ospiti, associazioni, scuole, biblioteche e librerie. Grazie a queste collaborazioni si è riusciti a realizzare il programma 2017.

Numerosi gli ospiti: Giulio Cederna, Jessica Cugini, Pio d'Emilia , Giovanni Impastato, Andrea Paco Mariani, Silvestro Montanaro, Leonardo Palmisano, gli studenti delle classi 1A e1C del Liceo Classico De Castro di Oristano.

Calendario Programma

 Il Giardino del Centro 2017
Diritti dispersi

  

Martedì 4 luglio ore 21,00

Prologo Diritti dipersi

Proiezione del film Selma - La strada per la libertà di Ava DuVernay (2014)

  

Venerdì 7 luglio ore 21,00

Migranza: da diritto di tutti a privilegio di pochi

A cura di Pio d'Emilia (giornalista - corrispondente di SKY TG24 per l’Asia Orientale, collabora all’Espresso e al Fatto Quotidiano)

 

Martedì 11 luglio ore 21,00

Gli orchi sono tra noi - Lo sfruttamento di giovani donne, bambine e bambini sui mercati della prostituzione

Silvestro Montanaro (giornalista d'inchiesta, autore Rai) presenta il suo libro, Col cuore coperto di neve e il film Vi ho tanto amato

 

Venerdì 14 luglio ore 21,00

Presentazione del libro Mafia Caporale (Fandango Libri)di Leonardo Palmisano (etnografo e scrittore)

 Dialoga con l'autore Silvana Cintorino

 In collaborazione con I.I.S. Superiore S.A. De Castro di Oristano

 

Martedì 18 luglio ore 21,00

Inclusione, solidarietà, cultura: percorsi di alternanza scuola lavoro

Intervengono: gli studenti delle classi 1A e 1C (Liceo Classico De Castro di Oristano)

In collaborazione con I.I.S. Superiore S.A. De Castro di Oristano e CPIA 4 di Oristano

 

Venerdì 21 luglio ore 21,00

Atlante dell’Infanzia a rischio 2016 - “Bambini e Supereroi”

di Save the Children, in collaborazione con Treccani

A cura di Giulio Cederna – Foto di Riccardo Venturi

Presenta l'Atlante Giulio Cederna (giornalista, ricercatore, esperto in comunicazione sociale)

In collaborazione con OSVIC

 

Lunedì 24 - Martedì 25 luglio ore 21,00 

Quando il Cinema racconta i Diritti dispersi

Con la partecipazione di Andrea Paco Mariani (OpenDDB - SMK Videofactory)

 

Lunedì 24

Diritti, terre e popoli

Proiezioni:

Tomorrow’s Land di Andrea Paco Mariani, Nicola Zambelli (2011)

Terra Promessa di Luca Romano, Mario Leombruno (2013)

Presentazione del progetto OpenDDB - Distribuzioni dal Basso

 

Martedì 25

Lavoro?!

Proiezioni:

Licenziata! di Lisa Tormena (2011)

Vite al Centro di Fabio Ferrero, Nicola Zambelli (2014)

Anteprima di alcune sequenze del film in fase di realizzazione

The Harvest – Storie di nuovo caporalato agricolo in Italia finanziato con una coproduzione popolare

In collaborazione con Associazione culturale Smk Videofactory

 

Giovedì 27 luglio ore 21,00

Presentazione del libro Oltre i cento passi (PIEMME) di Giovanni Impastato (fratello di Peppino, ucciso dalla mafia)

Dialoga con l'autore Giuseppe Manias

In collaborazione con Biblioteca Gramsciana Onlus e Nur

 

Venerdì 28 luglio ore 21,00

Diritti minori

Quasi un milione di minori oggi vive in Italia sospeso per la mancanza di un diritto, il diritto alla cittadinanza.

A cura di Jessica Cugini (giornalista, si occupa di immigrazione per il mensile Nigrizia)

L'angolo dei bambini

 

Venerdì 21 luglio ore 10,30

Proiezione del film d'animazione

Iqbal – Bambini senza paura

di Michel Fuzellier eBabak Payami (2015)

 

Venerdì 28 luglio ore 9,30

Il Diritto di essere bambino: parole, idee, racconti

A cura di Luisa Madau (Biblioteca comunale di Seneghe)

Laboratorio: durata 2 h - Età: 6/10 anni – Numero iscritti: 15

Iscrizioni presso il Centro Servizi Culturali

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014