Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Concerto di Leonardo Sini e Matteo Taras

 16 11 2014    |     Evento dal 16 11 2014  al 16 11 2014

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Duo tromba e pianoforte
Leonardo Sini e Matteo Taras
16 Novembre ore 18.30
Hospitalis Sancti Antoni

Domenica 16 novembre, alle 18.30, nella sala conferenze dell’Hospitalis Sancti Antoni di Oristano, l’ Ente Concerti “Alba Pani Passino”, nell’ambito della 40ª Stagione Concertistica, propone il settimo appuntamento della Rassegna “Domenica in concerto” con il Duo tromba e pianoforte composto da Leonardo Sini e Matteo Taras, che eseguiranno musiche di: Stevens, Hubeau, Shumann, Poulenc, Enesco e Bernstein.

 

Il Concerto è organizzato dall’Ente Concerti  “Alba Pani Passino” con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione Banco di Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del Comune di Oristano.

 

Biglietti:

Prezzo del biglietto:  Intero: € 5,00 -  Ridotto (under 18)  € 1,00
Botteghino presso l’Hospitalis Sancti Antoni il giorno del concerto dalle ore 18,00
Per informazioni rivolgersi all’Ente Concerti Alba Pani Passino, Piazza Eleonora n. 34, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 - 13.00 e dalle ore 15.30 – 19.30. Tel. 0783.303966 cell. 339/8348608 – mail: enteconcertioristano@gmail.com

 

Gli artisti

Leonardo Sini diplomato in tromba nel 2009, col massimo dei voti, presso il Conservatorio “L. Canepa” di Sassari sotto la guida del M° Antonio Mura, ha concluso col massimo dei voti i corsi di perfezionamento tenuti dal M°  Cassone presso la Scuola di Musica di Fiesole e nel 2013 si è laureato in tromba e tromba barocca alla Royal Academy of Music di Londra. Vincitore di numerosi premi nazionali ed internazionali, si è esibito come solista in importanti teatri e sale da concerto sia in Italia che all’estero, collaborando con l’ Orchestra Giovanile “Musasde Sardigna International” e l’ “Orchestra Filarmonica della Sardegna”, con la quale ha preso parte ad una tournée nelle Isole Canarie. Si è esibito in numerosi recitals e dal 2010 collabora con il pianista e organista Michele Nurchis. Si è particolarmente distinto in numerosi concorsi aggiudicandosi il Primo Premio assoluto nel 2005 ed il Primo premio  nel 2006 al Concorso “Prime note sulle orme di Mozart", il Primo Premio al Concorso Musicale “Accademia per Elisa” consecutivamente negli anni 2006 e 2007, il Primo Premio al “Premio Nazionale delle Arti” categoria “Giovani talenti” tenutosi a Novara nel 2006, il Primo Premio assoluto al Concorso Internazionale “Rovere d’oro”, a S. Bartolomeo (Imperia) nel 2007, finalista e unico rappresentante sardo al Concorso Nazionale “Talenti per la Musica” del Soroptimist International d’Italia tenutosi a Pesaro nel 2007, (Siena) nel 2008, il Secondo Premio al concorso Internazionale di Musica “Città di San Sperate” nella categoria musica da camera con il quintetto d’ottoni “Ichnos Brass Quintet” ,del quale è fondatore. Inoltre è stato vincitore dell’ XI Concorso di esecuzione musicale “Golfo degli Angeli” tenutosi a Cagliari nel 2011. Particolarmente attivo come camerista, si è esibito con quintetto d’ottoni “Ichnos Brass Quintet” in numerosi concerti all’interno di importanti eventi, festival e stagioni musicali, e col quintetto d’ottoni “Orbit Brass” di Londra con la quale ha partecipato al concerto tenutosi Parco Olimpico in occasione delle Paraolimpiadi del 2012. In qualità di orchestrale  ha suonato alla Queen Elizabeth Hall e St. Johns Smith Square e Duke’s Hall di Londra, Palau de la Mùsica Catalana a Barcellona, Auditorium Parco della Musica a Roma, Sala Nervi in Vaticano e al Festival del Cinema di Cannes nel 2013, prendendo parte a numerose stagioni liriche e concerti sinfonici sotto la direzione di importanti direttori e trasmessi dalla RAI, BBC, e altre emittenti internazionali. È stato prima tromba dell’“Orchestra Nazionale dei Conservatori” che comprende i migliori musicisti dei conservatori italiani e ha preso parte alle registrazioni di un DVD dell’opera Aida di G. Verdi pubblicato nel 2011.

Matteo Taras Nato a Sassari nel 1988, studia pianoforte presso il Conservatorio di Sassari, sotto la guida prima del prof. G. Brollo e poi con la prof.ssa A. Revel, insieme alla quale consegue il diploma accademico ad indirizzo solistico; contemporaneamente frequenta la classe di Composizione prima con il prof. R. Dapelo e poi con il prof. L. Macchi. Dal 2003 s’interessa alla direzione d’orchestra, seguendo i corsi dei maestri L. Della Fonte e E. Conjaert. Nel 2005 entra a far parte come tastierista del progetto Scekina, band che unisce la lingua sarda alle sonorità reggae, con la quale svolge attività concertistica e pubblicando, nel 2009, un CD dal titolo “Scekina”. Dal 2007 al 2010 è direttore artistico e musicale della Banda musicale di Ploaghe, insieme alla quale si esibisce in tutto il nord Sardegna.Da due anni svolge attività concertistica come pianista insieme a vari strumentisti e diversi ensemble musicali di vario genere, collaborando anche come clavicembalista ed organista: si esibisce frequentemente con complessi corali e con cantanti.  Recentemente ha studiato pianoforte presso l’Accademia di Musica di Pinerolo con i maestri E. Stellini e P. De Maria,  frequentando contemporaneamente l’Accademia Europea di Direzione d’Orchestra a Vicenza, coi maestri R. Gessi e L. Shambadal. Attualmente, oltre all’attività concertistica, frequenta il corso abilitante per l’insegnamento strumentale, continuando lo studio dello strumento con importanti maestri.

Programma 

H. Stevens Sonata per tromba e pianoforte

                 Allegro moderato

                Adagio tenero

                Allegro

J. Hubeau Sonata per tromba e pianoforte

                Sarabande

                Intermède

                Spiritual

R. Schumann Adagio e Allegro op. 70

F. Poulenc Les Chemins de l’amour   

G. Enesco Légend

L. Bernstein Rondo for Lifey

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014