Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Al Teatro San Martino Echi lontani con Valeria Locci e Clorinda Atzeni

 31 10 2014    |     Evento dal 31 10 2014  al 31 10 2014

Tematiche: Cultura e spettacolo    |    Io sono: Cittadino

Echi lontani, musiche d’epoca in luoghi storici, XX edizione

Organi in Concerto-Autunno 2014

Si concludono ad Oristano gli appuntamenti autunnali

dedicati agli Organi Storici restaurati

 

 

Venerdì 31 Ottobre, ore 20 - Oristano, Chiesa San Martino (Piazza San Martino)

Organo Storico costruito negli anni ‘70 del 1700 - Attribuito a Giuseppe Lazzari, Cagliari

 

Valeria Locci  Organo

Clorinda Atzeni  Canto

In programma Musiche di Girolamo Frescobaldi, Bernardo Storace, William Byrd, Giovanni Battista Ferrari, Anonimi del XVI e XVII secolo, Canto Gregoriano

I Concerti. A distanza di oltre 20 anni (1992) dall’inaugurazione dei primi Organi Storici restaurati, con Conferenze-Concerto organizzate in collaborazione con l’allora Soprintendenza ai Beni A.A.A.S. delle Province di Cagliari e Oristano, con il contributo degli Ass.ti Regionali allo Spettacolo ed al Turismo ed il Patrocinio/Contributo dei Comuni coinvolti, l’Associazione Echi lontani, da sempre attenta al recupero e ripristino di questi antichi strumenti, testimoni ‘silenziosi’ di un pezzo della nostra storia, organizza una serie di Concerti su alcuni di questi Organi restaurati e resi alle comunità nel corso di questi ultimi anni grazie al finanziamento e/o alla supervisione della citata Soprintendenza.

Dopo i Concerti a Cagliari nella recente primavera, i Comuni interessati nell’edizione autunnale del 2014 sono quelli di Ales, Barumini ed Oristano dove, tra il 25 ed il 31 Ottobre 2014 verranno eseguiti complessivamente Tre Concerti su questi preziosi strumenti storici.

Valeria Locci, conseguito il diploma in Pianoforte presso il Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, si è perfezionata successivamente con i Maestri Andrea Bambace e Bruno Mezzena. In seguito si diploma in Clavicembalo nel medesimo Conservatorio con il M° Fernando De Luca. L’interesse per le tastiere storiche la porta ad approfondire lo studio della musica per Organo e a partecipare a Masterclass tenute dai Maestri Luigi Ferdinando Tagliavini, Michael Radulescu, Enrico Viccardi e Christopher Stembridge. E’ stata invitata ad esibirsi come pianista, clavicembalista e organista in diverse rassegne concertistiche. L’interesse per la musica liturgica l’ha inoltre avvicinata allo studio del Canto Gregoriano e delle varie forme di canto sacro, in particolare sotto la guida del Prof. Luigi Delogu. Attualmente collabora presso la Chiesa di San Francesco a Iglesias come Direttore del Coro Francescano e come Organista (suona l’Organo [Proveniente dalla Chiesa di Santa Maria di Bethlem a Sassari] del 1755 costruito dai napoletani Giuseppe Baffi e Giovanni Rossi, ampliato intorno al 1798 dai fratelli Giuseppe e Salvatore Priante di Sassari).

Clorinda Atzeni, inizia la sua formazione musicale a Iglesias presso la Chiesa di San Francesco sotto la guida del M° padre Emilio Maccioni, già allievo del Maestro di cappella della Basilica di Assisi padre Domenico Maria Stella. Ha partecipato a diversi Seminari sulla Lettura della partitura tenuti per Studium Canticum dai Maestri Pier Paolo Scattolin e Stefania Pineider. Partecipa regolarmente ai Corsi sul Canto Gregoriano tenuti dal M° Giacomo Baroffio nel Monastero Benedettino di Sorres e sempre, presso lo stesso monastero, ai Convegni-Studio a cura del M° Angelo Rosso che per oltre 20 anni è stato direttore del Coro dell’Università Cattolica di Milano. Attualmente impegnata ad Iglesias nello studio del Canto sacro, liturgico e profano con la M° organista Valeria Locci nella Chiesa di San Francesco, della Polifonia rinascimentale e dell’autore sacerdote iglesiente don Pietro Allori con il Gruppo Vocale Don Allori al momento seguito dal M° Angelo Rosso.

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014