Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

CIMP - Canone installazione mezzi pubblicitari

 

Canone sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni

Da chi è dovuto il Canone e il Diritto sulle pubbliche affissioni

Il Canone sulla pubblicità è dovuto al Comune per la diffusione di qualsiasi messaggio commerciale finalizzato attraverso la comunicazione visiva a promuovere una attività economica come il caso ad es. della cartellonistica commerciale (quando il messaggio diffuso nell’esercizio di una attività economica è contenuto in un manifesto destinato all’affissione negli appositi impianti pagherà invece il diritto sulle pubbliche affissioni).

Il Diritto sulle pubbliche affissioni è dovuto al Comune per l’affissione in luoghi pubblici e in appositi impianti destinati a questo scopo di manifesti contenenti comunicazioni aventi finalità istituzionali, sociali o di messaggi diffusi nell’esercizio di attività economiche.

Suddivisione del territorio comunale.

Ai fini del pagamento del canone di pubblicità e delle pubbliche affissioni di carattere commerciale il territorio comunale è suddiviso in due categorie determinate sulla base del valore commerciale degli immobili e del tessuto socio - economico ivi operante. Una categoria speciale in cui sostanzialmente sono ricomprese le vie del centro della città e una categoria normale - residuale rispetto alla precedente non ricompreso nella categoria speciale.

Come viene calcolata

Il Canone sulla pubblicità si determina in base alla superficie della minima figura piana geometrica in cui è circoscritto il mezzo pubblicitario indipendentemente dal numero dei messaggi in esso contenuti.

Le superfici inferiori ad un metro quadrato si arrotondano per eccesso al metro quadrato e le frazioni di metro quadrato, oltre il primo, al mezzo metro quadrato. Il Canone non si applica qualora la superficie di riferimento risulti inferiore ai 300 centimetri quadrati. 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:
- Regolamento Comunale sulla Pubblicità
- Tabella delle Tariffe approvate dalla Giunta Comunale

  

Esenzioni e Riduzioni

L’art. 9 del vigente regolamento comunale elenca la casistica delle esenzioni dal pagamento del Canone CIMP (canone installazione mezzi pubblicitari). Tra le fattispecie di esenzione di maggior rilievo per l’impatto sulla collettività vi è quella relativa alle insegne di esercizio (comma 1 lettera a), alle così dette preinsegne (comma 1 lettera b), alla pubblicità realizzata all’interno o sulle vetrine e sulla porta d’ingresso dei  locali adibiti alla vendita di beni o alla prestazione di servizi, quando il messaggio pubblicitario si riferisca all'attività negli stessi esercitata (comma 1 lettere c/d).

L’importo dell’imposta è inoltre ridotto del 50% per la pubblicità effettuata da comitati, associazioni, fondazioni e ogni altro ente che non abbia scopo di lucro, ovvero per quelli previsti dal primo comma lettera c° dell'art. 87 del D.P.R. 22.12.1986, n. 917 e per la pubblicità relativa a manifestazioni politiche, sindacali e di categoria, culturali, sportive, filantropiche e religiose. Inoltre la stessa riduzione si applica per la pubblicità da chiunque realizzate con il patrocinio o la partecipazione degli Enti Pubblici territoriali, per la pubblicità relativa a festeggiamenti patriottici, religiosi, a spettacoli viaggianti e di beneficenza.

Come richiedere l’autorizzazione e come pagare?

Il cittadino che intende richiedere una autorizzazione per l’effettuazione di pubblicità o per l’affissione di manifesti negli impianti comunali deve rivolgersi presso l’ufficio Tributi del Comune in via Garibaldi, 7 –  tel. 0783/791557 email ufficiotributiminori@comune.oristano.it dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e il martedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.00.

Il Canone CIMP si paga in autoliquidazione percio’ l’utente/contribuente è tenuto ad effettuare presso l’ufficio la dichiarazione relativa al mezzo pubblicitario esposto e ad effettuare il pagamento sul ccp

n. 9713492 intestato a "COMUNE DI ORISTANO SERV.TES. RISC. CANONE COM. PUBBLICITA’ E DIR. PUBBL. AFF.NI" P.ZZA E. D'ARBOREA 44 09170 ORISTANO OR (con indicazione puntuale della causale del versamento) IBAN IT 43 G 07601 17400 00000 9713492

Il personale dell’Ufficio Tributi è a disposizione per agevolare il contribuente nella determinazione dell’importo da versare.

 

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014