Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Servizio civile

Che cos'è

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64, - che dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria - è un modo di difendere la patria, il cui "dovere" è sancito dall'articolo 52 della Costituzione; una difesa che non deve essere riferita al territorio dello Stato e alla tutela dei suoi confini esterni, quanto alla condivisione di valori comuni e fondanti l'ordinamento democratico. E' la possibilità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore della ricerca di pace.
Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, è una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.
Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un'esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica. Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.
L’attività di servizio civile nazionale del Comune di Oristano è gestita da uno staff del quale fanno parte un Responsabile Amministrativo, un Progettista, un Formatore, un Responsabile del monitoraggio e un Responsabile informatico.
Accanto allo staff operano gli OLP (Operatori Locali di Progetto) che sono individuati di volta in volta in base alla tipologia del progetto. Gli OLP hanno il compito di coordinare le attività dei singoli progetti e sono gli operatori a cui i volontari fanno riferimento durante il percorso di volontariato.

A chi si rivolge

Ai giovani dai 18 ai 28 anni di età.

Il Bando 2016

Il Comune di Oristano è tra i soggetti selezionati dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei ministri per l’attuazione di progetti con volontari di servizio civile nazionale.

Il progetto ammesso “Imparare per vivere” sarà realizzato con l'impiego di 4 volontari nei centri di aggregazione comunale e punta a sostenere i minori nei percorsi formativi per prevenire i fenomeni di abbandono scolastico.

Possono partecipare alla selezione i ragazzi e le ragazze di età compresa tra 18 e 28 anni che saranno impiegati nel servizio civile per 12 mesi.

La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente al Comune di Oristano, dovrà essere presentata entro le ore 14 del 20 aprile 2016 per posta elettronica certificataistituzionale@pec.comune.oristano.it, raccomandata o a mano al protocollo dell’ente.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio civile.

Tutte le informazioni sul servizio civile sono disponibili sul sito www.serviziocivile.it e nell’area dedicata del sito della Regione Sardegna www.regione.sardegna.it.

Il testo del progetto approvato e la modulistica è disponibile anche su questo sito istituzionale 

Dove rivolgersi

Patrizia Pintor

Responsabile dell'ufficio - Istruttore direttivo amministrativo
 Telefono: 0783 791209   |    Fax: 0783 300099
 E-mail: patrizia.pintor@comune.oristano.it

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014