Logo del Comune di Oristano

Comune di Oristano - sito web ufficiale

Sezioni principali del sito e Elenco Siti Tematici

Menu principale

Palasport Sa Rodia - Dalla Regione 200 mila euro per il completamento dell'impianto

  28 11 2018    |    Tematiche: Lavori pubblici Sport e tempo libero    |    Io sono: Cittadino

La Regione ha concesso al Comune di Oristano un finanziamento da 200 mila euro per il nuovo Palazzetto dello sport di Sa Rodia.
La somma, a cui si aggiungono 80 mila euro di cofinanziamento dal bilancio comunale, consentirà di migliorare le caratteristiche del nuovo Palazzetto dello sport di Sa Rodia.

“La struttura è ormai prossima alla conclusione, ma per arrivare alla sua apertura era necessario prevedere un ulteriore intervento inizialmente non previsto seppure indispensabile – precisano il Sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore ai Lavori pubblici e allo Sport Francesco Pinna -. Nei mesi scorsi la Giunta ha approvato il progetto e partecipato a un bando regionale e oggi abbiamo avuto la conferma della concessione del finanziamento. Le migliorie riguardano il rispetto di alcune norme federali, la fruibilità dello spazio destinato all’attività sportiva, l’adeguamento alle norme di sicurezza e il miglioramento dell’efficientamento energetico”.

“Il nuovo Palazzetto diventerà il fiore all’occhiello del sistema sportivo oristanese e del Centro polisportivo Mario Baroli di Sa Rodia che già oggi, con la piscina e il centro federale della FIGC e gli altri impianti è all’avanguardia in Sardegna – prosegue l’Assessore Pinna -. La sua inaugurazione giungerà a coronamento del titolo di Città europea dello sport assegnato a Oristano per il 2019 e che martedì prossimo ci vedrà protagonisti a Bruxelles, nella sede del Parlamento europeo”.

Il progetto da 280 mila euro della Giunta Lutzu prevede il miglioramento delle pavimentazione perimetrale all’area di gioco, ma anche dell’efficienza e della versatilità dell’impianto di illuminazione per favorire il confort degli atleti e del pubblico e ridurre i costi di gestione. Modifiche anche per le tribune: è prevista la fornitura di sedute in polipropilene con colori diversi per le diverse tifoserie e saranno numerate.

Il progetto prevede anche la realizzazione di percorsi per non vedenti, con mappe e pavimenti tattili che consentiranno il raggiungimento delle tribune e dei vari servizi, il miglioramento della pavimentazione esterna e la realizzazione di un impianto di illuminazione delle vie d’accesso e di esodo.

 

Home  |   Contatti  |   Mappa  |   Link consigliati  |   RSS  |   Accessibilità  |   Area riservata  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits                  ConsulMedia 2014